IL FUTURO DI TONALI LO SCEGLIERÀ…TONALI

426

Il futuro di Sandro Tonali lo deciderà…Sandro Tonali. Tra il mediano del Brescia ed il presidente Massimo Cellino esiste un patto e questo verrà rispettato. Il centrocampista di Lodi è sul taccuino di tantissime squadre italiane ed estere ma solo lui conosce il suo reale destino.

In più di un’occasione il patron del Brescia ha fatto leva sulla volontà di assecondare le esigenze del suo gioiello. E così sarà perchè Cellino è uomo di parola.

In questa fase è corsa a cercare l’accordo con i giocatore ed il suo entourage. Inter, Milan e Juve in Italia, Real Madrid e Barcellona in Spagna, PSG in Francia e Manchester City in Inghilterra. Ma chi la spunterà?

Se l’Inter sembra essere in leggero vantaggio sulle altre per via del colloquio avuto con uno degli agenti di Tonali in gennaio non è da scartare il Milan che pur nel riassetto tecnico delle ultime stagioni rappresenta la squadra del cuore del mediano del Brescia. L’estero? Difficile ma non impossibile.

Il tutto avverrà sotto l’ala protettrice di Massimo Cellino con il presidente sardo a cercare d’assecondare Tonali ma anche a riempire le casse societarie. Tonali ceduto almeno per 30 milioni se non di più: questa è la richiesta del Brescia. Ora la palla passa nelle mani di Sandrino…

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy