TONALI-INTER: ECCO PERCHÈ TUTTO È SALTATO

277

Per mesi il passaggio di Sandro Tonali all’Inter sembrava cosa fatta. Così invece non è stato grazie anche alla capacità del Milan di poter reperire denaro fresco da mettere nelle casse del Brescia e di Massimo Cellino. Operazione da oltre 30 milioni con 10 di prestito e riscatto fissato a 20 con bonus (si parla di 38 milioni complessivi).

Ma perchè il passaggio di Tonali all’Inter è sfumato? La risposta, come spiega in un articolo FcInterNews.it La società neroazzurra per comprare doveva prima vendere qualche pezzo della rosa. Da qui è nata la richiesta al Brescia e a Cellino di poter aspettare altri dieci giorni.

Forte dell’accordo già raggiunto coi rossoneri, Cellino ha detto di no all’Inter, che quindi si è defilata dando campo al Milan di concludere l’affare trovando il benestare del Brescia e del calciatore, milanista da sempre.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy