ATLANTIDE, FESTA IN CASTELLO PER UN NATALE DA REGINA

564

Una serata regale per una squadra nobile nell’animo. Per festeggiare il Natale l’Atlantide Pallavolo Volley ha scelto la splendida cornice del Castello di Padernello per riunire squadra, società, sponsor e qualche tifoso.

Un luogo incantevole per una squadra che in campo sta incantando con il suo gioco, la sua voglia e la sua determinazione figlia di un mix tra giocatori esperti e scommesse davvero vincente.

Il castello di Padernello

Gianni Ieraci presidente dell’Atlantide èal suo primo Natale al comando della società: “Grazie a tutti per la serata importante. Il pensiero va a Giuseppe Zambonardi. Sarebbe orgoglioso della squadra per quanto sta facendo. Complimenti a tutti per quanto stiamo ottenendo…sogniamo in grande”.

Anche Roberto Zambonardi coach e trascinatore della società non vuole porre limiti ai sogni: “Stiamo facendo qualcosa di straordinario. Attorno a noi sentiamo il calore del pubblico che cresce e l’affetto di una città. Non è facile restare nelle parti altissime di classifica ma ce la metteremo tutta per rimanerci il più possibile”.

Sul gruppo e sulla coesione ha parlato capitan Simone Tiberti: “C’è il giusto mix in questo gruppo per poter fare grandi cose. Domenica abbiamo perso ma abbiamo capito gli errori. Dobbiamo migliorare nei particolari per essere sempre al massimo e giocarcela con tutti. Il mio infortunio? Nulla di che, domenica sono già in campo”.

Sentito e commosso il ricordo dei partecipanti per Giuseppe Zambonardi, presidente e anima dell’Atlantide. Per tutti, da lassù, infonde forza e coraggio per ottenere grandi risultati.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy