L’ATLANTIDE HA PRESENTATO I NUOVI GIOCATORI

0

Il presidente Ieraci saluta la stagione e i nuovi arrivi in maglia biancazzurra presso il ristorante McDonald’s di Piazza Vittoria e assicura: “Puntiamo in alto”. Con lui anche coach Zambonardi, il vice presidente Bonisoli e Aldo Rebecchi.

La terza settimana di preparazione dei Tucani è stata impreziosita dal saluto del presidente Giovanni Ieraci, che ha aperto le porte del suo ristorante McDonald’s nel cuore della città ai giornalisti locali e ai nuovi atleti, arrivati a Brescia per essere protagonisti dell’ottava stagione in serie A di Atlantide.

Dopo la partenza di Bisi e Candeli, volati in Superlega, la Consoli McDonald’s Centrale  ha dato il benvenuto ufficiale ai due ‘Super Stefano’ – l’opposto Giannotti e il centrale Patriarca -, al secondo palleggiatore Malte Neubert, e al pack dei giovani composto dalla banda Nicolò Seveglievich, dal centro Michele Orazi e da Leonardo Ventura, giovanissimo attaccante laterale (classe 2002).

Con loro c’erano, ospiti del padrone di casa, coach Zambonardi,  il vice presidente Bonisoli e il responsabile Marketing & Comunicazione Chiari, oltre all’amico Aldo Rebecchi, che ha ricordato come i successi italiani della scorsa estate abbiano contribuito a trascinare lo sport al centro di un percorso di rinascita e ha sottolineato come sarà bello ritrovarsi nei palazzetti a condividere di nuovo emozioni genuine.

Il presidente Ieraci ha speso parole entusiastiche: “Siamo onorati di accogliere questi nuovi giocatori: ci sono buone qualità e buone capacità. So che questi ragazzi daranno il massimo, non chiediamo di più. Le emozioni vissute lo scorso anno sono vive e non diremo irripetibili, perché, anzi, contiamo di provarle anche in questa stagione. Puntiamo in alto!”.

Coach Zambonardi è contento dei nuovi atleti inseriti in rosa: “E’ un gruppo amalgamato che ha tanta voglia di lottare. Ci aspetta un anno non facile, con due retrocessioni e una promozione per  tredici squadre agguerrite, ma il nostro valore e la grinta che questi ragazzi hanno, ci permetteranno di toglierci molte soddisfazioni”.

La preparazione atletica dei Tucani procede spedita e si avvicina il ritiro di metà settembre a Viserba, che il 17 settembre proporrà il primo test sul campo contro Fano, arrivata ad un soffio dai Play off la scorsa stagione in A3.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy