BRESCIA: CLOTET, DAL PREMIO ALL’ESONERO

290

LUNEDI È STATO PREMIATO COME MIGLIOR ALLENATORE DELLA B POI L’ESONERO

Paradossi della vita. Dalla premiazione come miglior allenatore della Serie B all’esonero. Queste le ultime ore di Pep Clotet da allenatore del Brescia. Il tecnico spagnolo aveva ricevuto il premio Maestrelli come miglior tecnico della serie Cadetta. Sul palco di Montecatini Terme lunedì l’allenatore aveva confermato la fiducia nei propri confronti di Massimo Cellino.

“È la terza volta che lavoro con Cellino, siamo in sintonia sul programma e parlo con lui ogni giorno”.

Meno di 24 ore dopo il colpo di scena: Cellino esonerava l’allenatore e il suo vice Gastaldello chiamando al suo posto Alfredo Aglietti.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy