MOTOESTATE: PAOLO E MATTEO CRISTINI ALL’ASSALTO DI MAGIONE

67

LA FAMIGLIA CRISTINI IN PISTA SUL TRACCIATO UMBRO: “CARICHI E DETERMINATI”

A 15 anni di distanza dall’ultima volta il trofeo Motoestate fa tappa a Magione. Il tracciato Umbro sarà teatro del terzo appuntamento del campionato italiano a due ruote tra i più spettacolari dell’intero stivale. Il circuito umbro è da poco stato tra gli scenari toccati dal passaggio della 1000 Miglia storica ed ora, a distanza di pochi giorni, torna ad essere protagonista con un’altra manifestazione di grande rilevanza e valore. Tra i 200 piloti pronti a darsi battaglia sull’asfalto di Magione ci saranno Paolo e Matteo Cristini. L’adrenalina e la velocità fanno parte del Dna della famiglia dove Paolo e Matteo, in questo round, andranno a caccia di sensazioni nuove e soprattutto positive. Reduci da un weekend difficile come quello vissuto poco più di un mese fa a Cremona, Paolo e Matteo Cristini arrivano in Umbria con la ferrea volontà di lasciarsi alle spalle le difficoltà e la sfortuna degli ultimi tempi puntando a conseguire ottime gare consolidandosi a livello italiano nel Trofeo Motoestate. La famiglia Cristini difenderà in pista i colori del team NTR Racing Team. Papà Paolo sarà impegnato nella classe 1000 Open, la categoria regina del MES mentre nella 600 Race Attack ci sarà modo di ammirare i progressi del figlio Matteo.

“Era da tanti anni che non venivo a Magione -ha raccontato Paolo Cristini-. E’ un circuito che mi piace, molto variegato nel quale ci si può davvero divertire. Arrivo a questo appuntamento come sempre molto motivato. Io ci credo sempre, non mollo mai! In preparazione alle gare mi alleno sempre con tanta voglia perchè sono sicuro che prima o poi il risultato arriverà. Il cammino in questa stagione non è stato certamente facile. Ma non bisogna andare in difficoltà nella difficoltà. Lo dicevo sempre ai portieri che allenavo nel mio trascorso calcistico: alla fine ci sono cascato anche io ma ora è tempo di reagire”.

“Allenarsi e prepararsi a distanza di un mese dall’ultima gara non è facile soprattutto perchè, rispetto agli anni scorsi, pesa l’assenza del circuito di Franciacorta. Sono comunque pronto ad affrontare anche l’insidia del caldo: le previsioni parlano di punte anche di 37°”

“In questa gara avrò un jolly da giocarmi: proverò una gomma diversa all’anteriore. Questa mescola due anni fa mi permetteva di andare molto forte per lo stile di guida che prediligo, poi ho dovuto lasciarla. E’ una SC3 è una carcassa dura con mescola morbida permettendomi di sostenere di più la moto e lavorare bene sulla frenata. Che dire, le proviamo tutte”.

Grande fiducia anche nelle parole di Matteo Cristini. L’amarezza per lo “zero” lasciato sull’asfalto di Cremona ha lasciato spazio alla voglia di centrare un altro grande traguardo dopo l’ottimo esordio al Riccardo Paletti di Varano.

“Mi auguro di aver maggiore fortuna rispetto all’ultima gara -il pensiero di Matteo-. Siamo pronti per affrontare questo weekend che si preannuncia caldissimo sotto ogni punto di vista. Corro per la prima volta su questa pista, sarà fondamentale studiare ogni minima traiettoria per essere subito veloce sin dalle prove del venerdì. Mi aspetto di fare dei buoni risultati alla luce del lavoro del team e della crescita personale. Come sempre sono felicissimo di essere presente a Magione. Grazie agli sponsor e a mio padre”.

Per l’occasione il programma del weekend si arricchirà di una giornata aggiuntiva, quella di venerdì, nella quale i protagonisti delle varie categorie potranno provare il tracciato prendendo confidenza con le veloci curve e i rettilinei dell’asfalto di Magione. Sabato 25 il programma entrerà nel vivo con le prove libere al mattino e le prime qualifiche al pomeriggio. Domenica mattina ultime prove e il via alle gare dalle ore 11.30.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy