BRESCIA: ECCO IL TESORETTO DI CELLINO PER IL MERCATO

1.457

In attesa di sciogliere le riserve sul fututo della panchina del Brescia, Massimo Cellino prepara il terreno per una mini rivoluzione della rosa. Via due big come Bjarnason (a fine contratto), Donanrumma e Martella (scadenza contratto 2022). Resteranno sicuramente Bisoli, Ndoj, Mangraviti, Papetti, Pajak, Karacic. In bilico Chancellor, Spalek e Mateju.

Nell’ambito della rivoluzione conteranno, e non poco, i milioni incassati dai riscatti di Torregrossa con la Sampdoria e Tonali dal Milan. Per l’attaccante i blucerchiati dovranno versare nelle casse di via Solferino 7 milioni. Si tratta invece per Tonali. I rossoneri dovrebbero dare al Brescia 25 milioni (10 già versati) ma vista la stagione difficile vissuta dal calciatore puntano ad uno sconto oppure a dilatare il pagamento. Di fatto qualche milione verrà versato.

Soldi questi a servire per il mercato cumulabili con una cessione di un big. Sull’altare dei sacrificabili ci sono Joronen e Cistana. Probabilmente sarà il portiere a salutare nella speranza che possa giocare un grande Europeo in modo da aumetarne il valore di mercato. Il centrare rimarrà e sarà il pilastro della difesa.

Sei un vero tifoso del Brescia? Ami calcio, basket, pallavolo, pallamano o pallanuoto? Allora stai cercando la T-Shirt del tifoso bresciano in cotone! Unisex di colore blu con motivo Leonessa e scritta Brescia. Adatto a ogni appassionato di tutti gli sport!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy