BRESCIA, NDOJ: “SONO PRONTO A RIPARTIRE CON QUESTA MAGLIA”

29

IL CENTROCAMPISTA: “CONTRATTO A PRESENZA? GIUSTO, MI STIMOLA A FARE SEMPRE MEGLIO”

“Sono contento di essere tornato in una città e in una società nella quale sono sempre stato bene e mi sono sempre sentito apprezzato. Torno con grandi prospettive e obiettivi personali e di squadra. Questi ultimi due anni non sono stati facili per me, ho avuto qualche difficoltà ma ora mi sento diverso e sto bene”.

“Avevo lasciato un Brescia forte e secondo in classifica, l’ho ritrovato più giovane e con tanta voglia di far bene. Io e il presidente abbiamo un bel rapporto, lui mi conosce molto bene e meglio di tanti altri. Insieme abbiamo deciso di riprovarci e lo ringrazio della fiducia”.

“Clotet? Gioca un calcio propositivo, tecnico ma anche fisico. A me chiede di fare entrambe le fasi: pressare alto e poi ripartire. Non è facile ma ci stiamo tutti impegnando per fare ciò che vuole il nostro allenatore. Per me si tratta di concetti nuovi che sto assimilando piano piano”.

“Obiettivo? Penso a far bene qui poi vediamo cosa succede. L’importante è arrivare in buone condizioni alla prima giornata. Stiamo lavorando duro per farci trovare pronti. E lo saremo. Brescia? E’ la piazza ideale per ripartire. Qui conosco tutti, è la mia seconda casa”.

“Contratto? E’ giusto, sarà a presenza. Sarà un monito per spronarmi a fare sempre meglio. Dopo due anno difficili Cellino mi ha proposto questa formula e l’ho accettata di buon grado”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy