BRESCIA: RISOLTO IL CONTRATTO CON FILIPPO INZAGHI

113

IL TECNICO SI LIBERA DAL BRESCIA E DAL CONTRATTO IN ESSERE: CAGLIARI NUOVA DESTINAZIONE?

Manca ancora l’annuncio ufficiale da parte del Brescia ma tutto sembra essere stato fatto per la risoluzione contrattuale di Filippo Inzaghi. Il tecnico e il presidente Massimo Cellino hanno trovato un accordo per separarsi in maniera consensuale, senza dover ricorrere a vie legali. Dopo la presenza nel giorno del “rompete le righe” che aveva fatto presupporre un incredibile reintegro forte di un contratto fino al 30 giugno 2024, Inzaghi si è invece liberato ed è ora pronto per una nuova avventura. 10 mesi è durata quella con il Brescia senza poter portare a termine il lavoro. L’esonero il 23 marzo scorso e l’inizio della querelle con il patron di via Solferino. Ora nel futuro di Inzaghi potrebbe esserci ancora la Serie B ed il Cagliari. Secondo alcuni media pare infatti che proprio Cellino abbia indicato a Giulini l’allenatore piacentino come idea per la panchina.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy