SPORT: DAL 4 MAGGIO ALLENAMENTI INDIVIDUALI. IL 18 DI SQUADRA

296

L’Italia si riaccende e prova a tornare alla normalità. Nella lunga conferenza stampa del premier Giuseppe Conte (30 minuti) sono stati toccati tantissimi temi per la ripartenza. Tra questi anche il mondo dello sport. Dalle parole del Primo Ministro si evince come lo sport italiano professionistico o riconosciuto dal Coni vedrà due date importanti:

  • dal 4 maggio via agli allenamenti individuali (a porte chiuse)
  • dal 18 maggio via agli allenamenti di gruppo (a porte chiuse) nel rispetto delle indicazioni del protocollo ministeriale

Giuseppe Conte ha continuamente premuto il tasto sul senso civico dei non agonisti, di quegli atleti non professionisti che non vedono l’ora di tornare a giocare e correre. Si potrà fare attività motoria seguendo queste indicazioni:

  • distanziati di un metro uno dall’altro per esercizi non dinamici
  • due metri per passeggiate, corse e attività motoria dinamica

Tornando agli atleti professionisti le società di calcio richiamano i propri atleti pronti alla ripartenza. Anche il Brescia Calcio, nonostante la battaglia di Massimo Cellino, si prepara alla riaccensione dei motori.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy