TONALI IRRICONOSCIBILE: COSA SUCCEDE ALL’UOMO MERCATO?

198

E’ certamente la nota stonata e negativa più evidente del post lockdown. Stiamo parlando di Sandro Tonali e delle sue prestazioni molto al di sotto degli standard dimostrati in stagione. Gli stessi che lo hanno portato ad essere un vero e proprio oggetto del desiderio in chiave mercato con il classe 2000 cercato da Inter, Milan e Juventus più altre pretendenti già scartate.

Ma cosa succede al mediano del Brescia? L’intensità delle partite non è più la stessa come le geometrie disegnate sul campo non sono quelle che hanno esaltato i tifosi e gli agenti di mercato. Sandro Tonali si sta perdendo probabilmente nel mare di voci attorno al suo futuro. Le sue prestazioni ne risentono come ne risente anche il rendimento personale e di squadra.

Nella sua involuzione c’è molto anche dell’aspetto fisico. Nel periodo di lockdown e subito dopo Sandro Tonali non si è allenato con regolarità per un problema non meglio specificato. Un periodo di tempo perso a influire sulla condizione fisica del calciatore in netta difficoltà nelle gare fin qui disputate.

A questo si aggiungono le voci di mercato sempre più insistenti. Non passa giorno in cui il nome del mediano non sia al centro di voci di mercato. L‘Inter in testa con Milan e Juve a ruota. Voci a destabilizzare soprattutto per la valutazione data al giocatore da Cellino: 50 milioni. A questo si aggiunge i 2,5 che l’Inter ha proposto a stagione per 5 anni per il talento del Brescia che deve ritrovarsi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy