1000 MIGLIA 2023: 5 GIORNI PER UNA CORSA SENZA TEMPO

43

TANTE NOVITA’: 2180 KM DI GARA CON UN GIORNO IN PIU’. SABATO SERA NOTTE BIANCA IN CITTA’

Casualità, fato, coincidenza. Nel giorno della presentazione della 1000 Miglia 2023 avvenuta nel salone Vanvitelliano di Piazza Loggia, in quella accanto, Piazza Vittoria venivano girate alcune scene del film dedicato alla vita di Enzo Ferrari. Una pellicola, quella dedicata al fondatore della Scuderia di Maranello dedicata al 1957 anno in cui il Drake trionfò con Piero Taruffi nell’ultima 1000 Miglia di velocità su strada. Un intreccio a rendere magica e unica l’atmosfera della presentazione della prossima rievocazione storica, quella dei 41 anni, potendo riassaporare il gusto mitico della corsa del 1927-1957 fino ai nostri giorni.

Tante le novità inserite nel ricco programma dell’edizione 2023. Si passa a 5 giorni di gara per un totale di 2180 chilometri. Cinque tappe e numerosi borgh nuovi da scoprire senza perdere il gusto della storia con partenza e arrivo da Brescia sulla pedana di Viale Venezia.

Il percorso della 1000 Miglia 2023
  • 1° tappa, martedì 13 giugno: Brescia-Cervia Milano Marittia (passaggi da Desenzano, Sirmione, Verona, Ferrara, Lugo)
  • 2° tappa, mercoledì 14 giugno Cervia Milano Marittia-Roma (passaggi a San Marino, Senigallia, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno)
  • 3° tappa, giovedì 15 giugno Roma-Parma (passaggi a Siena, quelli nuovi di Pistoia e il Passo dell’Abetone, Modena e Reggio Emilia)
  • 4° tappa, venerdì 16 giugno Parma-Milano (prima volta la Mille Miglia toccherà il Piemonte godendo dell’abbraccio di Alessandria, Asti, Vercelli e Novara)
  • 5° tappa, sabato 17 giugno Milano-Brescia (il saluto a Bergamo Capitale della Cultura come la Leonessa d’Italia, il transito per la Franciacorta, Ospitaletto e Gussago)

Nella giornata di sabato l’arrivo sarà a Brescia in mattinata. Nel pomeriggio le auto storiche saranno esposte al pubblico tra le vie della città prima del via della “1000 Miglia The Night”: la notte bianca della 1000 Miglia.

Per omaggiare i 100 anni dell’Areonautica Militare la 1000 Miglia toccherà, in ogni tappa, un luogo emblematico: l’aeroporto di Ghedi, Cervia Pisignano e Piacenza San Damiano, la Patrona dell’Arma a Loreto, il Museo di Vigna di Valle a Bracciano e il Palazzo dell’Aeronautica in Piazza Novelli.

Iscrizioni aperte dal 13 ottobre e accettate entro il prossimo 10 aprile.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy