AN BRESCIA, SFIDA AL SALERNO CON VISTA EGER

215

L’AN Brescia questa sera alle 18 scenderà in vasca contro il Salerno.

Gli ospiti finora stanno disputando un ottimo campionato. Ottavo posto con 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. L’AN dunque trova un avversario allenante e questo non può che far felice soprattutto Sandro Bovo.

L’AN è seconda in classifica a sei punti di distacco dai rivali di sempre del Recco e quella di stasera sarà un ottimo banco di prova per testare il livello della squadra in vista della semifinale di andata di Euro Cup contro l’Eger.

Bovo ha tutti a disposizione e durante la partita potrebbero esserci diversi esperimenti tattici.

«Ci stiamo sempre più avvicinando alle sfide clou di questo scorcio di stagione – dichiara Alessandro Nora, al rientro dopo l’attacco di febbre che l’ha costretto a saltare la partita con Trieste -, e ogni gara va preparata e, ovviamente, affrontata, con la massima concentrazione. Dunque, dopo la trasferta di Firenze e dopo il confronto interno con Trieste, anche dopodomani entreremo in acqua per vincere cercando di ottimizzare ogni aspetto del nostro gioco. In allenamento lavoriamo tanto per migliorare in tutti i fondamentali e tutte le situazioni, e, in partita, direi che ci stiamo esprimendo bene; però nessuno ha intenzione di accontentarsi e c’impegneremo al massimo per crescere ancora. In tutto il gruppo c’è tanta voglia di fare bene nelle partite che contano, con la piscina piena di tifosi». 

Di Michele Iacobello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy