BRESCIA, SENTI INZAGHI: “IL DS DOVEVA RESTARE BOTTURI” (video)

288

L’EX TECNICO LANCIA UNA FRECCIATA A CELLINO E MARROCCU

Attraverso il canale Sportitalia l’ex tecnico del Brescia e attuale allenatore della sorprendente Reggina Filippo Inzaghi ha parlato del suo periodo di lavoro alla corte di Massimo Cellino non lesinando stoccate al patron sardo e all’ex direttore sportivo Francesco Marroccu. “Se restava Botturi come direttore sportivo ce l’avremmo fatta” le dichiarazioni di Super Pippo citando l’attuale Direttore della Pro Sesto artefice del miracolo sportivo della squadra milanese di Serie C (budget limitato) tra le prime della classe nel girone A, quello della Feralpisalò.

Le dichiarazioni di Inzaghi ad Alfredo Pedulla’ per Sportitalia

Essere andato da Cellino non lo ritengo il più grande errore della mia carriera perchè a Brescia ho trovato un pubblico che mi ha amato, è nato mio figlio, ho ancora una casa in città, in società c’erano dipendenti che reputo persone straordinarie. Se fosse rimasto Botturi come direttore sportivo, che era appena arrivato, ma che è una persona per bene, ce l’avremmo anche fatta. E poi comunque finita l’avventura a Brescia ho trovato la Reggina”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy