CORINI: “IL 2-0 CI HA TAGLIATO LE GAMBE. PRESTAZIONE POSITIVA”

393

Mastica amaro Eugenio Corini. La sconfitta contro il Sassuolo per 2-0 non l’ha digerita anche se il tecnico del Brescia analizza positivamente la prestazione.

Nei primi venti minuti si sono viste le scorie del successo importante contro il Lecce, poi dopo il loro gol ci siamo sbloccati, lavorando meglio nella pressione, nella qualità delle giocate e nella personalità. Nella ripresa siamo cresciuti, sono sicuro che se avessimo pareggiato forse potevamo anche vincerla, ma quel 2-0 ci ha spezzato le gambe quasi del tutto” .

Corini consapevole che alla sua squadra è mancato solo il gol

Negli ultimi 10 minuti sono mancate proprio le energie per accorciare le distanze. In generale di tiri in porta ne abbiamo collezionati, Pegolo è stato bravo oppure come nel colpo di testa di Balotelli la palla è uscita davvero di poco. Poco efficaci, è mancato il risultato, sapevamo comunque di affrontare un Sassuolo in salute che palleggia bene e ti fa sprecare energie“.

Altra prova convincente di Mario Balotelli?

Balotelli? È importante, ha ritrovato una condizione psico-fisica corretta. Ha nei piedi un gol a partita, comunque crea occasioni davvero nitide e mi aspetto arrivi a 12-15 gol totali. Abbiamo tanti comunque attaccanti bravi, anche centrocampisti propensi al gol.

Sul cambio di Mario Balotelli il tecnico del Brescia ha spiegato….

Mario l’ho tolto perché era un po’ stanco e domenica giochiamo ancora. Per me è un giocatore totale, l’ho considerato così anche quando giocava altrove”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy